Questo sito, o gli strumenti terzi da questo utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy. Chiudendo questo banner o continuando a navigare acconsenti all’uso dei cookie.
Per saperne di più sui cookies leggi la nostra cookies policy

default_mobilelogo

sostieni il crfs lipu roma sostieni la lipu

Tutti e tre sono stati ricoverati nel nostro centro nel mese di maggio, da pulcini, per diversi motivi, due sono fratelli e purtroppo il loro nido è stato accidentalmente distrutto, mentre il terzo è stato trovato a terra ipotermico dopo un temporale.
Dopo un mese e mezzo circa dal ricovero hanno perso quasi del tutto il piumino da pulcini sostituendolo con un perfetto piumaggio caratteristico dell'adulto. E' giunto quindi il momento della loro reintroduzione nell'ambiente naturale e grazie alla collaborazione con il Parco Monti Simbruini, che ha individuato individuato la zona adatta all'interno del parco, i giovani gufi sono ora liberi!
Ringraziamo il Parco con il quale collaboriamo sempre molto volentieri e in particolare il suo il Direttore Carlo Di Cosmo che ha assistito alla liberazione.
E infine un grandissimo grazie ai nostri volontari e ai guardiaparco!
Menzione speciale per la nostra Ester Mantero autrice del video

La quaglia può sembrare un animale molto comune, in realtà la specie selvatica è in forte diminuzione a causa del degrado delle aree agricole, che rappresentano il suo habitat principale.
Per questo restituire la libertà a questo esemplare, ci fa particolarmente felici 
Grazie al nostro volontario Matteo Annessi per avergli restituito la libertà nell' Oasi LIPU Castel di Guido

pescitevereRicordate la moria di pesci che si è verificata il 30 maggio scorso nel tratto del Tevere nei pressi di Castel sant'Angelo?
Le responsabilità sono da attribuire agli scarichi fognari che, in totale assenza di depuratori, riversano nel Tevere una grande quantità di idrocarburi e metalli pesanti.
Il violento acquazzone di quella giornata ha riversato improvvisamente tutte le sostanze accumulate, dopo un periodo di siccità, provocando la moria di pesci per mancanza di ossigeno nell'acqua.

FIRMIAMO per chiedere la chiusura di questi scarichi o l'adeguamento con un sistema di depurazione.
Il Tevere è vivo e abbiamo il dovere di tutelare non solo i pesci ma tutti gli animali selvatici, e in particolare gli uccelli acquatici, che ne usufruiscono.

lupetto

Oggi abbiamo deciso di festeggiare la Festa delle Oasi e Riserve della Lipu per stare tutti insieme, per condividere la bellezza dei paesaggi, la ricchezza delle specie animali e vegetali del nostro paese, il desiderio di tornare all'aria aperta.
Anche in questo momento, così difficile per tutti, possiamo sentire la vicinanza della natura e ricordarci quanto sia importante per le nostre vite.

Se non sei ancora Socio, in occasione della Festa delle Oasi, puoi iscriverti per 6 mesi con una quota speciale di 10€: è una bella opportunità per proteggere la natura.

Per sostenere le Oasi e tutti progetti della Lipu clicca qui 

 Guarda il video party LIPU:

https://www.facebook.com/4b1dcc53-dd9d-41be-91ca-2141a32e7e82

“Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso." Mahatma Gandhi

La Lipu è un'associazione che cerca di essere sempre in prima linea in materia di tutela ambientale e sensibilizzazione. Oggi, in occasione della Giornata Mondiale della Terra, non potevamo mancare. Grazie all'intervento della responsabile del centro recupero di Roma, abbiamo cercato di trasmettere il nostro amore per la natura e impegno per un futuro migliore, nella diretta Live sulla piattaforma di RaiPlay. L'Iniziativa ha visto presenti numerosi ospiti importanti tra cui ad esempio: il ministro Costa, il metereologo Luca Mercalli, l'astronauta Luca Parmitano, il prof. Boitani e tanti altri. In occasione di questa magnifica iniziativa mondiale abbiamo filmato per voi la liberazione di una poiana, curata presso il centro e liberata presso l'oasi di Castel di Guido.(Video: E. Mantero)

 

Newsletter CRFS Lipu

Resta aggiornato sulle nostre attività
Privacy e Termini di Utilizzo

Contatti CRFS Lipu

Centro Recupero Fauna Selvatica
Lipu di Roma

Via Ulisse Aldrovandi, 2 
(angolo Via Belle Arti) 
00197 Roma

Tel/fax 06.3201912

Email: crfs.roma@lipu.it

Aperto tutti i giorni, compresi i festivi, orario continuato:
9.30-17.30